Sport

Cremascoli: "Pallacanestro Cantù è salva, ripartiamo da Sacripanti"

La Pallacanestro Cantù riparte da Sacripanti e da nuovi soci. Belle notizie peri tifosi biancoblu che dopo l’eliminazione in tre partite con Roma possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. “ C’è un gruppo di persone interessate ad entrare...

cremascoli-3

La Pallacanestro Cantù riparte da Sacripanti e da nuovi soci.

Belle notizie peri tifosi biancoblu che dopo l'eliminazione in tre partite con Roma possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. " C'è un gruppo di persone interessate ad entrare in società con noi- confessa il Presidente della Pallacanestro Cantù Anna Cremascoli-. Non c'è ancora l'ufficialità ma siamo sulla buona strada. Ripartiremo dallo stesso staff tecnico ossia Pino Sacripanti da coach e da Daniele Della Fiori come direttore sportivo." Poi il presidente torna sull'eliminazione dai playoff: "Sicuramente brucia essere usciti così, ma penso che non sia tutto da buttare, abbiamo centrato tutti gli obbiettivi prefissati ad inizio stagione. Ai tifosi dico di ricordare da dove siamo partiti, ossia dai problemi di budget e palazzetto. Abbiamo voluto rifondare quest'anno, forse aver giocato una così bella regular season ha fatto creare un po' troppe aspettative." Queste le parole del presidente della società canturina, il futuro è salvo per la gioia di tutti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cremascoli: "Pallacanestro Cantù è salva, ripartiamo da Sacripanti"

QuiComo è in caricamento