Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cori e striscioni dei tifosi del Como contro la società: "Vogliamo il Sinigaglia"

I tifosi lariani, c’è da dirlo, non hanno smesso mai di cantare questa sera. Ancora una volta erano presenti e hanno incitato tutto il tempo il Calcio Como. Nonostante si giocasse a Novara c’erano e si sono fatti sentire per 90 minuti. Una cosa...

I tifosi lariani, c’è da dirlo, non hanno smesso mai di cantare questa sera. Ancora una volta erano presenti e hanno incitato tutto il tempo il Calcio Como. Nonostante si giocasse a Novara c’erano e si sono fatti sentire per 90 minuti. Una cosa sola non va giù alla curva, ma non solo a loro, il fatto di giocare lontani dalla propria casa, e lo hanno esternato più di una volta con il coro “Vogliamo il Sinigaglia”. Questa ci auguriamo tutti che sia stata l’ultima partita “casalinga” lontano da Como, anche se di certezze al momento non ce ne sono. Ci sono invece ancora due settimane di tempo per poter portare a termine i lavori dell’impianto prima di incontrare l’Ascoli e poi il Brescia tra le mura amiche.

Alcuni tifosi hanno anche preparato uno striscione molto eloquente e chiaro: “22-09-15 al Sinigaglia? Ennesima menzogna, società Calcio Como vergogna!”. Una presa di posizione dura da parte della curva che sente come la squadra, il bisogno di ritornare al più presto nel proprio “nido” per fare punti e respirare una vera aria di casa. Perché si, allo stadio di Novara non manca davvero nulla, ma un po’ la lontananza e un po’ l’atmosfera non rendono come ad essere sul lago. Anche mister Sabatini in conferenza ha rimarcato questo fatto dicendo che la squadra ha davvero la necessità di sentire il calore e l’incitamento che la curva può dare ai suoi ragazzi, e che non vedono l’ora di ritornare a Como, perché per vincere le partite serve anche la sicurezza che ti danno i tifosi.

Si parla di

Video popolari

Cori e striscioni dei tifosi del Como contro la società: "Vogliamo il Sinigaglia"

QuiComo è in caricamento