Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Corbani prima di Venezia- Cantù: "Abbiamo obbiettivi diversi, ora bisogna solo vincere"

La Pallacanestro Cantù ha bisognote di scrollarsi di dosso le due sconfitte con Milano e Ece. La situazione nella squadra canturina non è però delle più semplici, i giocatori nuovi hanno avuto poco tempo per integrarsi al meglio. E’ stata una...

La Vitasnella comincia domenica a Capo d'Orlando. Corbani: "Non vediamo l'ora"

La Pallacanestro Cantù ha bisognote di scrollarsi di dosso le due sconfitte con Milano e Ece. La situazione nella squadra canturina non è però delle più semplici, i giocatori nuovi hanno avuto poco tempo per integrarsi al meglio. E' stata una settimana movimentata quella di Corbani, perché perdere un derby in casa non è facile da digerire. Domenica però arriva un'altra importante partita in trasferta con Venezia che potrebbe rilanciare le quotazione canturine, contro un team di vertice che lo scorso anno eliminò la Vitasnella ai quarti di finale con una gara 5 molto criticata dai tifosi brianzoli. " Affrontiamo una squadra molto forte, allenata da Carlo Recalcati e basterebbe questo per descriverla-dice Fabio Corbani-. Giochiamo questa partita ben consapevoli che i nostri obbiettivi sono cambiati, dunque dobbiamo solo vincere. Non è facile però mettere i due nuovi arrivi subito a loro agio in campo, abbiamo avuto troppi pochi giorni, ma i compagni li stanno aiutando a crescere quindi sono fiducioso. E' la prima volta che mi capitano questi cambiamenti durante l'anno, prima avevo sostituito dei giocatori infortunati ma quello che sta succedendo è nuovo per me. La squadra ha ampi margini di crescita, assolutamente, ma abbiamo bisogno di allenarci e allenarci perché ora non possiamo imporre ancora il nostro gioco. Hodge non ha ancora i minuti necessari nelle gambe, e anche Johnson ha bisogno di maggiore tempo, detto questo ancora non so con che giocatori andremo a Venezia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corbani prima di Venezia- Cantù: "Abbiamo obbiettivi diversi, ora bisogna solo vincere"

QuiComo è in caricamento