Como battuto dalla Tritium ai calci di rigore

Il Como perde dopo i calci di rigore nel secondo turno valevole per la Coppa Italia col risultato di 6-4  contro la Tritium. Un primo tempo bruttino per entrambe le squadre, che a fatica si affacciano nell'area di rigore avversaria. Nel secondo...

Il Como perde dopo i calci di rigore nel secondo turno valevole per la Coppa Italia col risultato di 6-4 contro la Tritium. Un primo tempo bruttino per entrambe le squadre, che a fatica si affacciano nell'area di rigore avversaria. Nel secondo tempo invece il calcio Como si porta subito in vantaggio, infatti al sesto minuto dopo una bellissima azione corale i padroni di casa siglano il gol del momentaneo vantaggio con Gothler.

Il Como sembra avere in mano la partita sfiorando il raddoppio con un bel tiro da fuori area di Francesco Lisi, che impensierisce il portiere ma non và a buon fine. Al 39' arriva il pareggio della Tritium che con una punizione magistrale di Tommaso Arrigoni riporta il punteggio in parità, si và così ai tempi supplementari. Al tredicesimo del primo tempo supplementare, arriva il nuovo vantaggio del Como che con Luca Tremolada, appena subentrato a Francesco Lisi trafigge il portiere con un bel rasoterra.

Il Como peró non riesce a chiudere la partita ed al sesto minuto del secondo tempo supplementare si fà nuovamente raggiungere, infatti la Tritium trova il 2-2 con un colpo di testa di Bortolotto. Anche i tempi supplementari non sanciscono un vincitore così si và ai calci di rigore. Ai calci di rigore il Como cede, fatali gli errori dal dischetto di Scialpi e Fautario.

Si parla di

Video popolari

Como battuto dalla Tritium ai calci di rigore

QuiComo è in caricamento