Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Como-Treviso pioggia di gol: 4 a 3

Il Como vince per 4-3 contro il Treviso. Partita contro il fanalino di coda Treviso, il Como deve per forza portare a casa il risultato ed al decimo si fa subito pericoloso con un bel tiro di Tremolada da fuori area, bravo il portiere trevigiano...

Il Como vince per 4-3 contro il Treviso. Partita contro il fanalino di coda Treviso, il Como deve per forza portare a casa il risultato ed al decimo si fa subito pericoloso con un bel tiro di Tremolada da fuori area, bravo il portiere trevigiano peró a spedire in angolo. Dopo una ventina di minuti abbastanza noiosi, sugli sviluppi di un calcio d'angolo , al 27' il calcio Como passa in vantaggio con un bel colpo di testa di Alex Benvenga. Al 36' buona iniziativa di Schenetti che prova da fuori area ma spedisce alto. Al 38' si ripete la scena sempre con Schenetti che tira da fuori, il portiere peró intuisce e blocca. Al 40' si fanno vivi gli ospiti che con Jacopo Fortunato si fanno pericolosi da dentro l'area ma un provvidenziale Andrea Ardito blocca con il corpo a pochi centimetri dalla porta un bel tiro del centrocampista trevigiano.

Al 44' ottima azione di Mendicino che mette in mezzo per Schenetti che tira debole dal limite dell'area, senza impensierire la retroguardia ospite. All'intervallo il Como è avanti per 1-0.

Alla ripresa il Como va subito in gol con Schenetti su ottimo assist di Tremolada. Al 8' il Treviso accorcia le distanze con un bel colpo di testa di Fortunato su lancio dalla tre quarti, il risultato ora è 2-1 per i lariani. Al 22' punizione magistrale del numero 4 del Treviso Musso che dal limite dell'area manda sotto il sette e pareggia i conti. Al 30' la beffa: disattenzione della difesa comasca che lascia davanti al portiere il trevigiano Fortunato, Perucchini lo stende e l' arbitro decreta il rigore, sul dischetto va Madiotto che spiazza il portiere comasco, portando il risultato sul 2-3 per gli ospiti. Ma le emozioni non finiscono ed al 34 del secondo tempo, Alfredo Donnarumma viene steso in area, rigore, l'attaccante biancoblu va sul dischetto e segna il pareggio. Al 38' l'incredibile: contropiede del Como con Schenetti che si invola sulla fascia e mette in mezzo, Mendicino liscia ma dietro di lui sbuca Cia che riporta il Como in vantaggio per 4-3. La partita finalmente finisce ed il Como torna a vincere.
Si parla di

Video popolari

Como-Treviso pioggia di gol: 4 a 3

QuiComo è in caricamento