Sport

Como - Reggiana è pareggio: 1-1 al Sinigaglia

Dopo il blitz in casa dell'Albinoleffe, il Como non va oltre il pareggio casalingo con la Reggiana (1-1). Una gara dai due volti: nel primo tempo meglio gli ospiti, nella ripresa i padroni di casa. Ne è così uscito un confronto equilibrato in cui...

Dopo il blitz in casa dell'Albinoleffe, il Como non va oltre il pareggio casalingo con la Reggiana (1-1). Una gara dai due volti: nel primo tempo meglio gli ospiti, nella ripresa i padroni di casa. Ne è così uscito un confronto equilibrato in cui il pareggio è obiettivamente il risultato più giusto. Prima occasione azzurra al 7' con Defendi che spara dal limite ma il tiro è bloccato. Pericolo al 12' con Anastasi che sfiora il palo con un piatto destro. Occasione per il Como al 14': Cristiani approfitta di una disattenzione della difesa ospite e fa partire un diagonale respinto di piede da Leone. Como vicino al vantaggio al 24' con Cristiani che mette in mezzo un buon pallone sul quale si avventa Le Noci ma il colpo di testa esce di un soffio. E proprio quando gli azzurri spingono maggiormente arriva invece il gol ospite. Gran tiro da limite di Zanetti, respinta corta di Melgrati e sulla ribattuta si avventa De Silvestro che insacca.

Il Como accusa il colpo e fatica a reagire anche perché la Reggiana chiude bene ogni spazio. E a poco più di un minuto dalla fine del tempo gli ospiti vanno a un passo dal raddoppio con una clamorosa traversa colpita da Anastasi. La ripresa si apre con i ragazzi di Colella in avanti alla ricerca del pareggio e con l'ingresso di Gammone al posto di uno spento Palomeque. Ma è ancora la Reggiana ad andare vicina al gol con un gran tiro di Alessi deviato sulla traversa da Melgrati. Al quarto d'ora Le Noci spreca di testa da due passi. Squadre lunghe e occasioni più frequenti.

Il meritato pareggio arriva al 18': tiro di Le Noci che colpisce la traversa, sulla palla arriva prima di tutti Defendi che insacca l'1-1. Poco dopo però il Como resta in dieci per un inutile fallo a metà campo di Giosa che, già ammonito, viene espulso. Alla mezz'ora clamorosa occasione sprecata da Fautario che non sfrutta un assist di Le Noci. Si tratta, in sostanza, dell'ultima vera occasione della gara che si chiude sul risultato di 1-1 che frena un po' la corsa del Como verso i piani alti della classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como - Reggiana è pareggio: 1-1 al Sinigaglia

QuiComo è in caricamento