Sport

Como Nuoto, si dimette il team manager Roberto Cioffi

Roberto Cioffi lascia la Como Nuoto. Dopo molti anni nel ruolo di team manager, Roberto Cioffi ha rassegnato le proprie dimissioni  per motivi personali con una lettera consegnata ai vertici della società. Cioffi era stato uno degli artefici...

roberto-cioffi

Roberto Cioffi lascia la Como Nuoto. Dopo molti anni nel ruolo di team manager, Roberto Cioffi ha rassegnato le proprie dimissioni per motivi personali con una lettera consegnata ai vertici della società. Cioffi era stato uno degli artefici dell'incredibile scalata dello scorso anno verso la serie A1 della Como Nuoto. La notizia improvvisa sembra abbia colto di sorpresa molti giocatori e soci della Como Nuoto, tanto che c'è chi ipotizza che le dimissioni così improvvise siano la conseguenza di qualche attrito interno alla società. Ipotesi, questa, che ha però trovato solo smentite.

Dunque, la squadra comasca perde una pedina importante del suo scacchiere proprio in un momento importante come questo di avvio del campionato. La società lariana, infatti, arriva da due sconfitte consecutive, anche se avvenute in maniera dignitosa e di fronte a due squadre che lottano per i primi posti: Brescia e Savona. Sabato la Como Nuoto affronterà la Florentia, compagine alla portata dei ragazzi di coach Piccardo, ed ex squadra del nuovo acquisto Federico Pagani. Un'altra brutta notizia, nel frattempo, arriva dall'infermeria comasca: nel turno di sabato si dovrà fare a meno di Emilio Pagani, infortunatosi ad una costola nell'ultima partita contro Savona e impossibilitato a recuperare. Per lui si parla di circa 20 giorni di stop.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como Nuoto, si dimette il team manager Roberto Cioffi

QuiComo è in caricamento