menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
tifosi-como-striscione.21gen16

tifosi-como-striscione.21gen16

Como-Livorno, i tifosi azzurri ci credono

Livorno è una di quelle trasferte che per un tifoso del Como suscita più di un ricordo. Ne avevamo già parlato prima del match di andata quando, però, quel 12 settembre 2015 si giocava a Novara causa lavori di ristrutturazione dello stadio...

Livorno è una di quelle trasferte che per un tifoso del Como suscita più di un ricordo. Ne avevamo già parlato prima del match di andata quando, però, quel 12 settembre 2015 si giocava a Novara causa lavori di ristrutturazione dello stadio Sinigaglia (tornelli, telecamere, ecc.) e l'atmosfera dei tempi passati si è percepita solo in parte. Ma anche questa volta la "festa" è rovinata perché all'Armando Picchi si giocherà di lunedì sera alle 20.30. I tifosi comaschi ci credono, soprattutto perché la squadra di Festa è in netta crescita: le due vittorie consecutive e lo stadio pieno nell'ultima partita con il Perugia hanno riacceso la fiammella della speranza che si stava spegnendo. Sarà una partita fondamentale per i comaschi, anche perché i toscani non stanno di certo passando un bel periodo e la classifica ne è testimone: la distanza tra i due club infatti è di soli 6 punti (17 Como e 23 Livorno).

I sostenitori azzurri non vogliono abbandonare la squadra e uno striscione comparso sulla Pedemontana lo conferma: "Tutti a Livorno". Intanto il mercato si è definitivamente acceso, Borghese saluta per accasarsi proprio nella squadra amaranto. Nella serata di ieri il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio, esperto di mercato, ha annunciato anche un interessamento del Pavia per il difensore Marco Cassetti ma pare, e si spera, che non se ne faccia nulla. Ora i tifosi si aspettano qualche nuovo arrivo: Dolci settimana scorsa ha confermato di cercare un terzino e un centrocampista che dia una alternativa a Fietta. Quello che forse serve ancora però è un'altra punta, visto che è vero che Ebagua non ha disputato un gran campionato con la maglia comasca, ma era pur sempre un giocatore di riferimento là davanti per i suoi compagni. Il Como è comunque vivo la squadra e i suoi supporter credono in questa salvezza che sarebbe, quantomeno per come era iniziato il campionato, inaspettata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento