Cantù a Roma. Sacripanti: "Voglio i playoff"

Domenica a Roma la Vitasnella si gioca una di quelle partite da dentro o fuori nell'ultima di campionato. Non dipenderà solamente dalla sfida nella capitale il passaggio alla fase successiva, infatti i brianzoli in caso di sconfitta dovranno...

 

Domenica a Roma la Vitasnella si gioca una di quelle partite da dentro o fuori nell'ultima di campionato. Non dipenderà solamente dalla sfida nella capitale il passaggio alla fase successiva, infatti i brianzoli in caso di sconfitta dovranno guardare il match di Milano dove l’Olimpia, prima in classifica, affronterà la rivale canturina alla rincorsa playoff Pistoia. La squadra di Giorgio Armani non perde in casa da due anni dunque difficile ipotizzare una loro sconfitta. “ Andiamo a Roma per portare a casa i due punti,- afferma Pino Sacripanti- non guarderemo le altre partite, dobbiamo puntare solo su noi stessi. Vogliamo i playoff, dopo vedremo contro chi dovremo giocare. Roma ha una squadra molto fisica e difensiva, faranno molta zona come all’andata ma noi uomo o zona non ci interessa, facciamo girare la palla e risultati arriveranno. Sto cercando di trasmettere alla squadra la mia voglia di raggiungere quell’obbiettivo, affrontiamo una squadra che giocherà con una leggerezza mentale, mentre noi ci giochiamo tutto".

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento