Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Cantù-Caserta, Bazarevich: "Vogliamo i playoff per il nostro presidente"

Bazarevich Gerasimenko Partita di vitale importanza per la squadra di Bazarevich quella che si giocherà domenica al Pianella tra Vitasnella e Casera. I playoff sembrano lontani a dire la verità ma la matematica ancora non condanna i...

bazarevich-gen16

Bazarevich

gerasimenko-20nov15 Gerasimenko

Partita di vitale importanza per la squadra di Bazarevich quella che si giocherà domenica al Pianella tra Vitasnella e Casera. I playoff sembrano lontani a dire la verità ma la matematica ancora non condanna i canturini che dopo la sconfitta ad Avellino vogliono assolutamente tornare alla vittoria. "Caserta è una squadra molto combattiva- dice l'allenatore della Pallacanestro Cantù-, ha giocato molto bene giovedì contro Milano. A noi servirà mettere molta intensità, anche se non stiamo benissimo. I campani non hanno rotazioni lunghissime ma giocano assieme, e hanno il loro punto di forza nel playmaker Siva. Dovremo fermare il loro flusso di palla ma siamo soprattutto noi che dobbiamo fare un passo avanti. Ci stiamo concentrando sul gioco, abbiamo lavorato molto sulla nostra pallacanestro. I miglioramenti cominciano a vedersi, anche contro Avellino abbiamo disputato una bella partita ma alcuni nostri errori sono stati fatali". Poi Bazarevich parla dei playoff: "Questo obbiettivo purtroppo non dipende solo da noi. Quando è arrivato Gerasimenko ha portato molto entusiasmo, ma non è facile avendo cambiato così tanto. E' ovvio che una piazza come Cantù con la storia che ha alle spalle, debba puntare sempre ai playoff, ma purtroppo non è sempre così automatico. Faremo di tutto per andarci anche perché il nostro presidente ci tiene tantissimo, tutti devono apprezzare quello che sta facendo per questa squadra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù-Caserta, Bazarevich: "Vogliamo i playoff per il nostro presidente"

QuiComo è in caricamento