rotate-mobile
Calcio Como Centro / Viale Giuseppe Sinigaglia

Partita Como - Bari: ingresso vietato allo stadio per i nati in Puglia

Vietati tutti i settori ad eccezione della curva ospiti

Per la partita Como - Bari del 27 novembre è vietato l'ingresso allo stadio Sinigaglia a tutti i nati in Puglia. Per l'esattezza è vietato l'ingresso in uno qualsiasi dei settori ad eccezione della curva ospiti. Il divieto vale indipendentemente da quanti anni una persona sia residente in città e se sia tifosa o meno del Como. Per le partite considerate più "ad alto rischio" generalmente la Questura suggerisce l'adozione di restrizioni più o meno rigide per garantire la sicurezza e l'ordine pubblico prima, durante e dopo il match.

Partita vietata ai pugliesi

Accade, così, che tanti tifosi si sono visti negare la possibilità di acquisto del biglietto benché siano da sempre residenti a Como o in provincia e siano a tutti gli effetti tifosi degli azzurri. Tra le segnalazioni giunte in redazione la più particolare è quella di un papà che aveva promesso al figlio di portarlo allo stadio per la partita contro il Bari. L'uomo è nato da genitori romani quando questi erano in vacanza in Puglia. Sulla carta d'identità c'è il nome del Comune pugliese in cui è nato, ma di fatto vive a Como da tanti anni. Sia lui che il figlio sono tifosi degli azzurri, ma questa volta non potranno entrare allo stadio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita Como - Bari: ingresso vietato allo stadio per i nati in Puglia

QuiComo è in caricamento