rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Calcio

Como Women, Linberg ci crede: "Voglia, convinzione e desiderio di rimanere in Serie A"

I lariani affronteranno la Sampdoria, domenica alle 12.30 allo stadio Ferruccio

Il weekend si avvicina e per il Como Women è quasi tempo di scendere in campo. La squadra di Sebastian de la Fuente, dopo due settimane di allenamenti al centro sportivo di Cislago, è pronta ad affrontare la Sampdoria, domenica alle 12.30 allo stadio Ferruccio. La formazione comasca arriva da tre vittorie consecutive in campionato, che le hanno permesso di posizionarsi al secondo posto del mini-girone per la salvezza.

L’allenatore argentino può sorridere, dopo aver ritrovato i gol dei suoi attaccanti più importanti. Chiara Beccari è rientrata dall’infortunio di inizio gennaio ed è stata assoluta protagonista nelle ultime 3 vittorie, con 1 gol decisivo al Parma (non segnava in campionato dal 4 dicembre) e un assist nell’ultima gara contro il Sassuolo. Il passaggio vincente contro le neroverdi ha servito Camilla Linberg, che è stata molto veloce e furba nel superare il portiere con un pallonetto da 30 metri. Primo gol in Serie A per la talentuosa norvegese, dopo un inizio di campionato molto sottotono, anche a causa di un problema al menisco.

La numero 77, dopo il gol spettacolare ha dichiarato: “Penso che sia stato un gran bel gol, forse uno dei più belli che ho segnato nella mia carriera. Sono molto contenta di aver aiutato la squadra a sbloccare un match così importante come quello col Sassuolo e allo stesso tempo sono entusiasta di aver finalmente aperto il mio personale conto di reti in Serie A. Spero che tutto continui così anche nelle prossime gare di Poule Salvezza”.

Prossimi impegni che prevedono, prima lo scontro con la Sampdoria domenica 7 maggio, poi la sfida al Tardini contro il Parma, per poi concludere con le gare di fine maggio contro Pomigliano e Sassuolo. E Linberg ha indicato la strada da seguire per la permanenza in Serie A: “È ovviamente importante allenarsi bene e preparare al meglio tecnicamente e tatticamente le prossime partite, ma sappiamo anche che ogni gara è imprevedibile e ha una storia a sé; perciò, probabilmente il fattore più importante è quello mentale: avere la voglia, la convinzione ed il desiderio di rimanere in Serie A”.

(Comunicato Como Women)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como Women, Linberg ci crede: "Voglia, convinzione e desiderio di rimanere in Serie A"

QuiComo è in caricamento