rotate-mobile
Domenica, 2 Aprile 2023
Calcio

Al Renato Curi, Perugia-Como finisce a reti inviolate

I lariani non riescono a creare occasioni da goal e sembrano fare un passo indietro rispetto alla gara contro il Cosenza

Nel turno infrasettimanale del campionato di Serie B, il Como affronta il Perugia in un match molto importante per la salvezza.

Il primo tempo non offre particolari squilli ma le due squadre si dimostrano molto dure a livello agonistico: ben 4 ammonizioni già nei primi 45'.

L’unica occasione è di Gabrielloni al 35’, che prova a fare tutto da solo saltando Struna, ma la palla calciata dall'attaccante esce fuori.

Anche il secondo tempo non regala grandi colpi di scena, tranne al minuto 57’ quando Olivieri resta a terra in area di rigore lombarda a causa di un’entrata dura di Binks. Il fallo sarebbe considerato da rigore, ma un fuorigioco da parte del centravanti salva i lariani.

La gara termina in parità, non regalando di certo molte emozioni, con le due squadre che tornano a casa con un punto a testa, utile per muovere la classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Renato Curi, Perugia-Como finisce a reti inviolate

QuiComo è in caricamento