rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Calcio

Il Como perde a Pisa ma non sfigura

l ragazzi di Gattuso hanno dimostrato di valere molto più dei loro attuali 44 punti

Il Como perde in casa del Pisa per 3-1, una squadra che mira al passaggio di categoria, mentre i lariani hanno messo da tempo la salvezza in cassaforte e non hanno più molto da chiedere al campionato. Ma non è stata una passeggiata per i pisani.

I toscani passano subito in vantaggio, al 7’: l’azione incomincia con un lancio dalle retrovie di Mastinu per Birindelli, il pallone supera l’intervento di un difensore avversario arrivando a Torregrossa che, dal limite dell’area, lo gioca di sponda accanto per Puscas il quale incrocia con il destro! Pisa avanti di un goal.

Il primo tempo si gioca sul filo della rete segnata e col risultato di 1 a 0 si va negli spogliatoi.

Al 18’ del secondo tempo arriva il meritato pareggio per i ragazzi di Gattuso: sugli sviluppi di un calcio d’angolo risulta determinante una deviazione di La Gumina verso il secondo palo, dove Gliozzi si fa trovare pronto per insaccare da due passi!

Passano cinque minuti e arriva il nuovo sorpasso per i ragazzi di D’Angelo: intervento in scivolata al limite di Ioannou su Birindelli; dopo un lungo check del VAR l’arbitro decreta il calcio di rigore e Torregrossa riporta in vantaggio il Pisa.

Al 78’ arriva il definitivo 3 a 1: il neoentrato Lucca mette in mezzo una palla che chiede solo di essere appoggiata in rete da Puscas, che realizza la sua doppietta personale.

Il Pisa, giustamente, sogna, ma il Como ha dimostrato di valere molto più dei suoi attuali 44 punti in classifica!

TABELLINO

Pisa-Como 3-1

Reti: 7' Puscas (P), 63' Gliozzi (C), 68' Torregrossa (P) rig., 78' Puscas (P)

Pisa: Livieri; Birindelli, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Mastinu (76' De Vitis), Nagy, Marin (84' Tourè); Benali (70' Lucca); Torregrossa (70' Sibilli), Puscas (84' Cohen).

A disposizione: V. Deki?, F. Berra, H. Hermannsson, N. Siega, L. Lucca, Y. Cohen, I. Toure, G. Sibilli, G. Masucci, D. Di Quinzio, A. De Vitis, D. Marsura

All. D'Angelo

Como: Gori; Bertoncini, Varnier (73' Vignali), Cagnano; Iovine (79' Blanco), Bellemo, Arrigoni (79' Kabashi), Nardi (57' Ciciretti), Ioannou; La Gumina (73' Gabrielloni), Gliozzi.

A disposizione: D. Facchin, L. Zanotti, A. Blanco, E. Bovolon, A. Ciciretti, A. Gabrielloni, E. Kabashi, L. Peli, L. Vignali

All. Gattuso

Ammoniti: Mastinu (P), Tourè (P), Beruatto (P), Bellemo (C)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Como perde a Pisa ma non sfigura

QuiComo è in caricamento