rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Calcio

Il Como cade in casa contro il Cittadella

Il goal di Ciciretti non basta ai ragazzi di Gattuso per portare a casa almeno 1 punto

Dopo la brutta sconfitta contro il Parma per 3 a 4, il Como cade nuovamente, questa volta in casa, contro il Cittadella.

Ad andare in vantaggio sono gli ospiti al 13' con Baldini, bravissimo a ricevere la palla da Beretta e a battere Gori con un grande diagonale.

Passa solo un minuto e i ragazzi di Gattuso pareggiano i conti con il fantasista Ciciretti che prende la palla dal vertice dell'area e supera Kastrati con il suo tipico tiro a giro sul secondo palo.

I granata chiudono il match al 36’ di nuovo con Baldini che con un gran tiro all'incrocio da venti metri fa doppietta.

COMO (3-4-1-2): Gori; Bovolon (dal 28' st Peli), Solini, Cagnano; Vignali, Arrigoni (dal 18' st Nardi), Bellemo (dal 35' st Kabashi), Parigini; Ciciretti (dal 28' st Blanco); Gliozzi, La Gumina (dal 18' st Gabrielloni). A disposizione: Facchin, Zanotti, Iovine, Scaglia, Varnier. All. Gattuso. 

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Mattioli, Del Fabro, Perticone, Donnarumma; Vita (dal 30' st Danzi), Branca, Varela (dal 15' st Laribi); Antonucci (dal 15' st Icardi); Beretta (dal 38' st Tavernelli), Baldini. A disposizione: Maniero, Visentin, Ciriello, Thioune, Mastrantonio, Cassandro. All. Gorini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Como cade in casa contro il Cittadella

QuiComo è in caricamento