menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagini di repertorio

Immagini di repertorio

Calcio, inizio d’anno negativo per il Como: sconfitto 3-1 dalla Pro Sesto

Finale di partita di fuoco con 5 minuti di recupero: Sentinelli autore dell’unica rete lariana

Inizia male il 2018 il Como, sconfitto dalla Pro Sesto in trasferta per 3 gol a 1 nel pomeriggio di domenica 7 gennaio. Prima giornata di ritorno del campionato di serie D amara per la squadra di mister Andreucci.
Circa 400 i tifosi azzurri che hanno accompagnato e sostenuto i comaschi sul campo di Sesto San Giovanni.
I padroni di casa vanno in vantaggio subito: all'11' del primo tempo Guccione mette in rete una palla servita da Duguet.
Passano due minuti e la Pro Sesto va vicinissima al raddopio sempre con Guccione che però tira fuori, anche se di pochissimo. 
Partita nervosa, con continue interruzioni per falli e proteste. Alla fine gli ammoniti saranno 8: Zukic, Bradaschia, Anelli, Bova, Loreto, Molino, Ficco, Duguet.
Il primo tempo finisce dopo 3 minuti di recupero con il Como sotto di un gol e mai davvero pericoloso.
Nella ripresa la Pro Sesto parte subito in quarta con un'incomprensione tra Adobati e Anelli che libera in area Di Renzo, ma fortunatamente per il Como Zukic salva. Al 13' i padroni di casa sfiorano il raddoppio ma ancora una volta Zukic ci mette una pezza. Il tanto temuto raddoppio arriva però al 26': Corti serve Duguet che batte Gozzi. E' il 2 a 0.
Il Como fatica a reagire, tanto che al 39' Pro Sesto va vicinissima al 3-0. Soltanto al 42' gli azzurri riescono ad accorciare le distanze: Adobati calcia un corner da destra dritto sulla testa di Sentinelli che segna il 2-1.

Il finale è di fuoco: l'arbitro concede 5 minuti di recupero e il Como cerca di approfittarne buttandosi all'attacco, tanto che al 45' gli azzurri vanno vicinissimi al pareggio. Ma la Pro Sesto non cede e anzi al 50' in contropiede Fumagalli infila il 3-1. 
Il Como, dunque, scivola in basso in classifica: adesso è a 8 punti di distanza dal vertice dove ci sono Gozzano e Caronnese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento