Mercoledì, 23 Giugno 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio Como ai rigori dice addio alla promozione in B

Il Como dice addio ai sogni di promozione in serie B. La squadra di Colella è stata sconfitta per 4-3 dopo i calci di rigore dall'Alto Adige (i 120 minuti di gioco si erano chiusi sullo 0-0) che conquista così la semifinale dei playoff. Decisivi...

Il Como dice addio ai sogni di promozione in serie B. La squadra di Colella è stata sconfitta per 4-3 dopo i calci di rigore dall'Alto Adige (i 120 minuti di gioco si erano chiusi sullo 0-0) che conquista così la semifinale dei playoff. Decisivi sono stati gli errori dal dischetto di Defendi e Bencivenga.

Un vero peccato per gli azzurri lariani che hanno tenuto testa alla formazione bolzanina per tutto l'incontro, soffrendo solo nei minuti finali per l'espulsione di Redolfi. L'occasione più ghiotta per gli ospiti l'ha avuta Marchi alla mezz'ora del secondo tempo, ma il portiere dell'Alto Adige è stato bravissimo a deviare in angolo.

Poi i calci dal dischetto hanno decretato il successo dei padroni di casa. I primi sei rigori sono stati realizzati tutti, il settimo è stato fallito da Defendi, mentre il bolzanino Martin l'ha insaccato. A quel punto per tenere aperta la speranza Bencivenga avrebbe dovuto segnare, invece ha fallito l'occasione e l'Alto Adige ha così potuto festeggiare il passaggio del turno.

Si chiude, dunque, la stagione del Como ricca di alti e e bassi: ora occorrerà pensare già al prossimo campionato facendo le opportune valutazioni.
Si parla di

Video popolari

Calcio Como ai rigori dice addio alla promozione in B

QuiComo è in caricamento