Brindisi doma la Vitasnella Cantù: brianzoli sconfitti 73-63

La Vitasnella Cantú nell'anticipo della serie A sfida Brindisi di coach Bucchi. La squadra di Sacripanti fatica nei primi minuti a trovare il canestro, mentre i campani più lucidi riescono ad andare sul 13-7 a 3 minuti dal termine della prima...

 

La Vitasnella Cantú nell'anticipo della serie A sfida Brindisi di coach Bucchi. La squadra di Sacripanti fatica nei primi minuti a trovare il canestro, mentre i campani più lucidi riescono ad andare sul 13-7 a 3 minuti dal termine della prima frazione. Cantú grazie al bonus di falli raggiunto dalla squadra ospite riesce a tornare in carreggiata, si chiude il primo quarto 17-13 per Brindisi. Shermadini firma il primo sorpasso biancoblu (21-20) ma due triple consecutive dei pugliesi ribaltano immediatamente il risultato sul 26-21. L'ingresso di Buva da linfa ai padroni di casa che con uno sforzo riescono a riallacciare il gap e ad andare all'intervallo sul -1 (37-36). La ripresa comincia con Brindisi che tenta di scappare grazie a due triple di James ed a un gioco corale molto bene organizzato, al 25' minuto il punteggio é 52-41. La Vitasnella ci capisce veramente poco, i pugliesi invece con una grande difesa mettono alle corde i canturini che all'ultimo stop sono costretti a rincorrere 58-47. Con grande carattere Cantú torna in partita grazie ad un parziale di 8-0 nei primi due minuti dell'ultimo periodo. A cinque dal termine il punteggio è 58-55. Ma Brindisi ritrova il canestro con Turner e a un minuto dal termine torna avanti 68-61. I canturini non riescono più a tornare in partita e perdono 73-63.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento