Sport

Bennet lascia la Pallacanestro Cantù: non sarà più main sponsor

Dopo due anni si scioglie il “matrimonio” tra Bennet e Pallacanestro Cantù: le ragioni di questo inatteso divorzio non sono ancora chiare. Di sicuro c’è, al momento, uno stringato comunicato stampa congiunto di sponsor e società nel quale si...

bennet-cantu-sponsor

Dopo due anni si scioglie il "matrimonio" tra Bennet e Pallacanestro Cantù: le ragioni di questo inatteso divorzio non sono ancora chiare. Di sicuro c'è, al momento, uno stringato comunicato stampa congiunto di sponsor e società nel quale si afferma che "dopo due stagioni costellate di grandi soddisfazioni che hanno visto la squadra competere ai massimi livelli italiani ed europei, Pallacanestro Cantù e Bennet comunicano che alla naturale scadenza del contratto - coincidente col termine della corrente stagione sportiva - l'azienda comasca non sarà più main sponsor del team canturino. Bennet continuerà comunque a sostenere la Pallacanestro Cantù con altre forme di collaborazione che verranno successivamente presentate".

Una decisione apparentemente inspiegabile, considerati i risultati e la stabilità economica che la pallacanestro Cantù era riuscita a raggiungere nel corso del biennio. Risultati coincisi con la finale scudetto dello scorso anno e con l'accesso alle Final 16 di Eurolega di quest'anno.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bennet lascia la Pallacanestro Cantù: non sarà più main sponsor

QuiComo è in caricamento