rotate-mobile
Basket

Serie A2, la Pallacanestro Cantù è un caterpillar: niente da fare per Cento

Un’Acqua S.Bernardo in grande spolvero dà una severa lezione alla Tramec Cento: la cronaca e il tabellino

Un’Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù in grande spolvero dà una severa lezione alla Tramec Cento e vendica l’eliminazione dalla semifinale di Coppa Italia (100-84). Cantù sale ora a quota otto punti nel Girone Giallo della Seconda Fase.

LA CRONACA DELLA PARTITA - Coach Sacchetti manda in campo Severini a pressare a tutto campo, in alternanza, su Mussini, Marks e Tomassini. Dopo un avvio equilibrato con continui botta e risposta, sul 13-13 Cantù firma un break di 11-3 (24-16). Scatenato Severini con tre triple a segno nel quarto. Punge dalla lunga distanza anche Baldi Rossi, mentre Cento fatica contro la difesa asfissiante dei biancoblù. Mussini dà ossigeno a suoi, poi Zilli e Hunt chiudono la frazione sul 28-21. Per Cantù 6/8 da fuori nei primi 10’. Al rientro in campo subito canestro di Rogic, poi Tomassini accorcia sul -3 (33-30). Anche Cantù alza la voce da fuori con Bucarelli e Stefanelli (36-30).

Da Ros e Nikolic vanno sul +8 dalla lunetta (40- 32). Mussini per gli ospiti, ma Stefanelli e Bucarelli volano a +10 (46- 36). Segue un 5-0 di Da Ros (liberi e tripla) che vale il 51-38. Cento va a segno con Marks e Kuuba, ma da Ros e Bucarelli scavano il fosso (55-42). È Archie sulla sirena a mettere la Tramec sul -10 (55-45). Impressionante l’Acqua S.Bernardo da fuori nel primo tempo: 11/15 con il 73,3%. Bucarelli e Da Ros già in doppia cifra dopo 20’ (11 punti a testa). Bene Marks per Cento con 13 punti, ma gli ospiti pagano ben 8 palle perse contro una di Cantù.

Terzo periodo subito nel segno di Bucarelli con un parziale di 7-2 (62- 47). Cento è in pieno affanno e Nikolic la punisce con la tredicesima tripla brianzola (65-47). Canestro più libero per Zilli, poi Da Ros certifica il +17 (67-50). Gli emiliani riescono a ricucire e fanno loro un break di 3-10 per il 70-60 con Mussini protagonista. Cantù non molla con la terza bomba personale di Stefanelli e Nikolic (75-61). Continua la sinfonia canturina con la quinta tripla di Bucarelli (80-61). Alla mezz’ora è 80-63 per i locali. Ben 12 palle perse per Cento e 6 recuperate di Cantù. Avvio equilibrato nella quarta frazione: 11-12 dopo 5’ (91-75). Anche Rogic si sblocca da fuori con la bomba numero 17 (94-77). Cantù amministra e con Nikolic più Rogic conquista quota cento allo scadere. Esplode il PalaFitLine, è 100-84 per l’Acqua S.Bernardo.

IL TABELLINO di Acqua S.Bernardo Cantù vs Tramec Cento (28-21, 27-24, 25-18, 20-21)

Acqua S.Bernardo Cantù: Bucarelli 21, Nikolic 18, Severini 9, Baldi Rossi 8, Da Ros 19; Rogic 9, Hunt 3, Stefanelli 13, Morgillo. N.e.: Berdini, Borsani. All.: Sacchetti

Tramec Cento: Marks 21, Tomassini 14, Archie 14, Kuuba 4, Berti 2; Zilli 10, Mussini 19, Ulaneo.  N.e.: Baldinotti, Moreno. All.: Mecacci

Arbitri: Foti, Maschio, Ferretti

Spettatori: 2.683

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, la Pallacanestro Cantù è un caterpillar: niente da fare per Cento

QuiComo è in caricamento