rotate-mobile
Basket

Acqua San Bernardo, un ospite speciale per gara 1: Nicolas Mazzarino torna a Cantù

Grande ritorno al PalaFitLine di Desio in occasione della gara 1 delle semifinali playoff

Quella di domenica 19 tra l’Acqua S.Bernardo Cantù e Udine sarà una partita doppiamente speciale, perché per tutti i tifosi biancoblù sarà una serata memorabile non solo per l’importanza della posta in palio sul parquet.

A seguire dagli spalti del PalaFitLine le gesta dei giocatori dell’Acqua S.Bernardo ci sarà anche Nicolas Mazzarino. “Il Cardinale” farà il suo ritorno a Cantù per la prima volta dall’estate del 2013, quando lasciò la Brianza per tornare nel suo Uruguay. Il “Mazza Day” sarà arricchito dalla presenza di alcuni dei compagni che hanno condiviso il campo con lui, ma anche da una premiazione durante l’intervallo, quando verrà consegnato al Cardinale un riconoscimento per i traguardi raggiunti in maglia canturina.

Per l’occasione sarà possibile acquistare anche una speciale t-shirt dedicata a Mazzarino, un’edizione limitata di 50 pezzi che sarà in vendita al prezzo di 15€ al banco del merchandising del PalaDesio.

Con la maglia biancoblù, Mazzarino ha trascorso 8 stagioni consecutive, per un totale di 354 presenze in gare ufficiali, 3411 punti segnati e una carriera canturina chiusa con un eccezionale 44% nel tiro da 3 punti, su ben 1394 tiri presi con i piedi oltre l’arco nel campionato italiano. Ma i numeri non bastano per spiegare chi è stato Nicolas Mazzarino in Brianza e perché il suo numero 12 rimarrà nella storia del Club e nella memoria di tutti i suoi tifosi, che domenica alle 18:00 torneranno ad abbracciarlo dopo 11 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua San Bernardo, un ospite speciale per gara 1: Nicolas Mazzarino torna a Cantù

QuiComo è in caricamento