rotate-mobile
Basket

Finale playoff: Cantù vince gara 3. Il commento di coach Cagnardi

Partita lottata fino alla fine con l'acqua S.Bernardo che tiene accese le speranze promozione

Cantù tiene aperta la serie vincendo a Trieste in gara 3.

Il commento in conferenza stampa di coach Devis Cagnardi dopo la terza partita della serie tra l’Acqua S.Bernardo Cantù e Trieste.

“Innanzitutto, è veramente bello giocare una partita così, in un’atmosfera del genere. Complimenti a Trieste e al suo pubblico. Noi lavoriamo per queste giornate. Faccio i complimenti alla mia squadra, eravamo spalle al muro. Trieste è arrivata a Desio con il piglio della grande squadra, in grande fiducia e giocando molto bene entrambe le gare, mettendoci sotto. Noi abbiamo sempre reagito, perché è la nostra caratteristica e l’abbiamo dimostrato in tutta la stagione di essere in grado di reagire nei momenti difficile. Però non è mai bastato perché Trieste ha sempre allungato nei finali. Siamo arrivati senza una aspettativa, se non quella di dare tutto quello che avevamo e l’abbiamo fatto. L’avrei detto anche con il risultato opposto. È chiaro che andare sopra, riuscire a comandare parte della partita, poi farsi riprendere da una squadra che non perdeva da tanto e vincerla significa che ci siamo. Siamo pronti a giocarci gara 4 e a fare di tutto per riportare questa serie a Desio”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale playoff: Cantù vince gara 3. Il commento di coach Cagnardi

QuiComo è in caricamento