Basket, la Vitasnella vince contro Sassari 99-95

La Vitasnella vince contro Sassari 99-95. La partita inizia con un grande tasso di intensità, un inspirato Jenkins mette a segno i primi 5 punti della sua squadra, Sassari invece si affida al gioco spalle a canestro del nuovo arrivo Gordon, il...

La Vitasnella vince contro Sassari 99-95. La partita inizia con un grande tasso di intensità, un inspirato Jenkins mette a segno i primi 5 punti della sua squadra, Sassari invece si affida al gioco spalle a canestro del nuovo arrivo Gordon, il punteggio dopo 5 minuti è 11-8 per i padroni di casa. Il primo quarto si conclude con un bel tap in del giovane Awudu Abass che all'ultimo secondo disponibile sul tabellone chiude con il punteggio di 19-18. Le due compagini danno vita ad una partita davvero godibile con sorpassi e controsorpassi, al 15' Sassari grazie alla tripla di Drake Diener è davanti per 29-31. Leunen si iscrive alla partita con 2 triple consecutive che consentono ai brianzoli di rimettere la testa davanti a 2 minuti dalla fine del secondo periodo (39-38).

A pochi secondi dalla sirena Leunen crolla su Green che segna 3 liberi, ma una rimessa studiata alla perfezione da coach Sacripanti a 4 secondi dalla fine, libera Ragland che riesce ad impattare il risultato, si va all'intervallo in perfetta parità, 43-43. Nella ripresa una tripla di Green ed un appoggio di Gordon fanno volare i sardi sul più 5, ma la Vitasnella non molla e riacciuffa il pareggio al 25' (55-55). Il terzo e penultimo quarto riconferma l'equilibrio di tutto il match, Stefano Gentile a un secondo dalla fine trova una tripla pazzesca che consente ai biancoblu di finire in vantaggio per 73-71. L'ultimo e decisivo quarto si apre con un'altra bomba di Gentile ed un bel appoggio di Jones, Cantù tenta di scappare a 8 dal termine (80-76). Sassari non molla la presa e grazie ad un paio ottimi attacchi rimane aggrappata alla partita, infatti al 35 la Vitasnella conduce di un punto (83-82).

A due minuti dal termine ancora perfetta parità, 86-86, ma Gordon combina il pasticcio commettendo il 5 fallo e prendendo tecnico che pero i ragazzi di coach Sacripanti non sfruttano a pieno segnando solo 2 dei 4 liberi concessi. Ragland mette la tripla ma Sacchetti risponde, ad un minuto dal termine il punteggio è di 91-89, Leunen su rimbalzo in attacco da il più 4 ai Brianzoli, Coach Sacchetti è costretto a chiamare time out a 40 secondi dal termine della partita. Diener mette una bomba pazzesca ora il tabellone dice 93-92 a 14 secondi, Aradori in lunetta fa 2/2 ricacciando i sardi a 3 lunghezze (95-92). Cantù fa fallo sistematico su Green che fa 2/2, Aradori risponde con lo stesso risultato, a 3 secondi dal termine Green va in lunetta segna il primo, sbaglia il secondo e Cantù può gioire una vittoria davvero sudata contro un'ottima squadra, il punteggio finale è 99-95, la Vitasnella consolida il suo primato in classifica.

Si parla di

Video popolari

Basket, la Vitasnella vince contro Sassari 99-95

QuiComo è in caricamento