Sabato, 16 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trinchieri in attesa di gara 3 contro Roma: "Siamo all'inferno"

Andrea Trinchieri parla del ritorno della seria contro Roma al Pianella. Sotto per 2-0 la Lenovo Cantù tornerà in campo domani sera alle 20.10 per gara 3. Dopo le 2 sconfitte esterne contro la Virtus Roma i ragazzi di coach Trinchieri tornano...

Andrea Trinchieri parla del ritorno della seria contro Roma al Pianella. Sotto per 2-0 la Lenovo Cantù tornerà in campo domani sera alle 20.10 per gara 3. Dopo le 2 sconfitte esterne contro la Virtus Roma i ragazzi di coach Trinchieri tornano fortunatamente tra le mura amiche. “ Ci rendiamo conto che siamo in una situazione molto difficile, arriviamo da tre trasferte consecutive, a questo punto cadono un po’ gli aspetti tecnici, ma salgono altri valori. Potevamo essere 2-0 per noi, non ci ha detto tanto bene, molti episodi sono stati a noi sfarevoli, ma dobbiamo dimenticare, domani torniamo a casa, ed abbiamo un solo risultato a disposizione. Ora siamo all’inferno, possiamo solo risalire, è tutto lontanissimo e difficilissimo, dobbiamo spezzarci le unghie per strisciare fuori. Roma era favorita prima, ora lo è ancora di più, dobbiamo fare una partita maschia, con la clava e non con il fioretto. Adesso torniamo all’ovile, non dobbiamo essere frenetici, il tiro da 30 non c’è, il tiro da 3 nella serie abbiamo visto non c’è, dobbiamo fare un passettino alla volta. Ho visto la mia squadra delusa, ci son sfuggite le due partite sul filo di lana, io credo che comunque nonostante il 2-0 ci siamo veramente, poi con calma e serenità e con uno spirito ancora più intenso, probabilmente possiamo girare la serie, e non è una mia opinione, lo abbiamo già fatto non nel’81, anche se credo che stavolta sia più difficile.”

Si parla di

Video popolari

Trinchieri in attesa di gara 3 contro Roma: "Siamo all'inferno"

QuiComo è in caricamento