Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Basket, Cantù batte Sassari e va in semifinale

Quarti di finale di pallacanestro: Cantù vince gara sette e vola in semifinale. Una partita incredibile quella giocata a Sassari stasera, 21 maggio 2013, per la sfida decisiva che garantiva il biglietto per la semifinale di basket e la Lenovo la...

Quarti di finale di pallacanestro: Cantù vince gara sette e vola in semifinale. Una partita incredibile quella giocata a Sassari stasera, 21 maggio 2013, per la sfida decisiva che garantiva il biglietto per la semifinale di basket e la Lenovo la porta a casa con il punteggio di 97-95. Una vittoria sognata e conquistata con il cuore. La partita inizia con una bomba di Ragland, il clima è caldissimo, il play americano mette un'altra tripla e il risultato è di 8-2 per i canturini. Cantù è scatenata Leunen mette un'altra bomba e il recupero di Ragland porta la Lenovo sul 13-2. Sassari sbaglia tutto e Cantù ne approfitta andando incredibilmente sul 2-18 al 5' minuto. I ragazzi di coach Trinchieri subiscono ovviamente la furia dei padroni di casa che alla fine del quarto riescono ad accorciare grazie soprattutto al bonus raggiunto dalla Lenovo, finendo il quarto sul 16-29. L'inizio del secondo quarto è tutto firmato Dinamo che con un 5-0 torna sotto la doppia cifra di ritardo. Sassari aggiusta le statistiche e si riporta sotto sul 31-36 al 15', ma Cantù reagisce, torna a +10 prima di chiudere metà gara sul 49-42. Il terzo quarto inizia con un sostanziale equilibrio, le due squadre si colpiscono da una parte e dall'altra. Al 25' Cantù conduce ancora sul risultato 57-63. Sassari con un paio di rimbalzi in attacco torna sotto, cantù fa più fatica a trovare la via del canestro e il risultato ora è di 62-66. Il capitano Mazzarino mette due triple consecutive che danno ossigeno alla Lenovo.

Lucidissima la formazione ospite non si scompone e una bomba di Leunen sulla sirena la porta al +12 sul 68-80. L'ultimo e deciso quarto i canturini sono ancora al comando, Sassari non molla ma i ragazzi di coach Trinchieri sono lucidissimi soprattutto in attacco e il tabellone ora dice 73-86 per la Lenovo. Con un parziale di 9-2 il banco di Sardegna torna sotto, grazie anche a un super Travis Diener torna sul 80-88. Sassari incredibilmente torna in partita, Cantù ha smesso completamente di giocare trovando solamente tiri forzati, a 3 minuti dalla fine la Lenovo conduce 87-88. Il pareggio arriva sul 90-90 a due dal termine. Cantù va a segno con Scekic ma di làVanuzzo prende canestro e fallo andando sul primo vantaggio della partita 92-93. Ragland va in lunetta e fa 2/2 dalla lunetta e va sul più uno. Sacchetti riporta avanti i suoi e Aradori fa lo stesso. A due secondi e spiccioli dalla fine Sassari sbaglia e Tyus conquista il rimbalzo, va in lunetta e sbaglia il primo ma segna il secondo. Ultima palla nelle mani dei padroni di casa che hann la bomba con Sacchetti per vincere, ma la palla muore sul ferro. Finisce 97-95 per Cantù che vola in semifinale per affrontare la vincente fra Roma e Reggio Emilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Cantù batte Sassari e va in semifinale

QuiComo è in caricamento