Basket, prima partita stagionale per Cantù: in campo i nuovi americani

In un rovente, per la temperatura, palasport Pianella, questo pomeriggio è andata in scena la prima uscita stagionale della Pallacanestro Cantù: alle 18 si è svolta la partita amichevole dei brianzoli contro gli svizzeri del Vacallo, militanti...

In un rovente, per la temperatura, palasport Pianella, questo pomeriggio è andata in scena la prima uscita stagionale della Pallacanestro Cantù: alle 18 si è svolta la partita amichevole dei brianzoli contro gli svizzeri del Vacallo, militanti nella serie A svizzera. Molte facce nuove nelle file canturine ed anche molte le assenze, infatti i vari Pietro Aradori, Marco Cusin, Manuchar Maskoishvili, Jonathan Tabu e Alex Tyus erano assenti giustificati per gli impegni con le loro rispettive nazionali. Con ancora Marko Scekic ai box per il solito problema al ginocchio, gli occhi erano tutti puntati sui nuovi acquisiti, due americani: il playmaker Jerry Smith e l’ala grande Jeff Brooks.

Della partita anche i senatori: il capitano Nicholas Mazzarino e Marty Leunen, il giovane Abass e presenti per l’occasione, ma fondamentali per gli allenamenti, in vista del rientro dei nazionali anche Monroe, Buljan, Scott, Bernardini e gli ex Digiuliomaria e Cukinas. Le gambe sono ancora imballate, visti gli appena dieci giorni di lavoro, ma qualcosa di buono si è visto soprattutto dal nuovo arrivo Jerry Smith e del giovane azzurro Awudu Abass. Manca meno di un mese alla finale di supercoppa italiana, infatti il 22 di settembre Cantù si giocherà contro Siena il primo trofeo dell’anno, ma Cantù ha già mostrato sprazzi di bel gioco.
Si parla di

Video popolari

Basket, prima partita stagionale per Cantù: in campo i nuovi americani

QuiComo è in caricamento