Lunedì, 25 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Basket: Abass dopo la vittoria all'Europeo sogna una grande Cantù

Awudu Abass ci racconta la sua esperienza vincente all’europeo di basket. Questa mattina abbiamo incontrato il gioiellino comasco, giocatore della Pallacanestro Cantù, che ha raccontato della sua esperienza vincente in Slovenia con l’Italia under...

Awudu Abass ci racconta la sua esperienza vincente all’europeo di basket. Questa mattina abbiamo incontrato il gioiellino comasco, giocatore della Pallacanestro Cantù, che ha raccontato della sua esperienza vincente in Slovenia con l’Italia under 20 allenata da Pino Sacripanti.

“E’ stato un sogno. Il giorno dopo la vittoria mi sono svegliato e ancora non ci credevo, un’esperienza incredibile - dice Abass -; non pensavamo di arrivare così lontano, ma sotto la guida di Sacripanti siamo riusciti a vincere l’oro. Mi sono trovato benissimo con il coach e sono davvero contento che sia lui il mio allenatore anche qui a Cantù perché mi ha dato molta fiducia e per me è importantissimo. Quando mi hanno selezionato per il miglior quintetto del torneo non mi sono nemmeno reso conto perché ballavo e facevo festa con i miei compagni, ma non me lo aspettavo davvero. Ho ricevuto molti messaggi di complimenti da parte dei miei compagni di Cantù: Scekic, Leunen, Aradori solo per citarne alcuni ma davvero tutti mi hanno contattato e mi ha fatto molto piacere. Per quanto riguarda l’anno prossimo sono felice che Cantù si stia muovendo molto bene sul mercato, vuol dire che saremo ancora competitivi e spero di giocare perché ho una voglia incredibile. Ora però stacco tutto e vado in vacanza, di basket comincerò a riparlane il 25 agosto con il raduno di Cantù.”

Si parla di

Video popolari

Basket: Abass dopo la vittoria all'Europeo sogna una grande Cantù

QuiComo è in caricamento