Giovedì, 29 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anna Cappellini, in consiglio l'emozionante omaggio alla campionessa di pattinaggio

Un'emozionante Anna Cappellini. Come sulle piste di ghiaccio la pattinatrice è stata capace di emozionare anche in consiglio comunale dove stasera (16 febbraio 2015) ha ricevuto gli omaggi del sindaco Mario Lucini e di tutto il consiglio comunale...

Un'emozionante Anna Cappellini. Come sulle piste di ghiaccio la pattinatrice è stata capace di emozionare anche in consiglio comunale dove stasera (16 febbraio 2015) ha ricevuto gli omaggi del sindaco Mario Lucini e di tutto il consiglio comunale a nome della città di Como. Dopo il discorso del sindaco e dell'assessore allo Sport Luigi Cavadini (che ha ripercorso i successi della campionessa comasca, Cappelini ha voluto ringraziare a sua volta la città ma ha anche speso un ringraziamento particolare per la sua famiglia e per le scuole in cui è cresciuta e ha studiato - la scuola media Aldo Moro e il liceo scientifico Paolo Giovio - augurandosi di poter essere d'esempio ai giovani atleti che vorranno intraprendere la carriera sportiva a livello agonistico e di poter coltivare i propri sogni. Un ringraziamento è andato anche alla Casa Circondariale del Bassone dove Anna Cappellini lavora.

Al termine dell'omaggio alla Cappellini il consigliere Diego Peverelli, visibilmente emozionato, ha ringraziato la campionessa anche da parte di tutta la comunità Breccese che con passione e amore tifa di fronte alla televisione per la propria portabandiera. A conclusione del suo intervento anche una piccola nota rosa: gli auguri per il prossimo matrimonio della campionessa.

Vincitrice dell'ultimo campionato mondiale di pattinaggio di figura insieme a Luca Lanotte. Dopo 13 anni dall'ultimo successo italiano (Fusar Poli-Margaglio) la campionessa comasca ha portato all'Italia una vittoria emozionante agli ultimi mondiali di Satima ottenuta con solo 2 decimali di punto dalla coppia canadese classificata seconda.

Si parla di

Video popolari

Anna Cappellini, in consiglio l'emozionante omaggio alla campionessa di pattinaggio

QuiComo è in caricamento