menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

WhatsApp e Instagram down: potrebbe succedere ancora

La causa è nel sovraccarico della rete per la quarantena forzata non solo in Italia ma in molti stati del mondo

È accaduto ieri sera, 1 aprile 2020, e forse molti di voi se ne saranno accorti personalmente. Sia Instagram ma soprattutto WhatsApp hanno avuto diversi problemi a partire dalle ore 23. In particolare si sono registrati problemi per quanto concerne l'invio o il caricamento di video e, per quanto riguarda WhatsApp, anche di vocali e foto. Tantissime nella serata di ieri le segnalazioni, sul sito DownDetector, che monitorizza proprio questi malfunzionamenti, ne sono arrivate a migialia. 

Come facilmente intuibile il problema è l'utilizzo smodato di questi social e il sovraccaricamento delle linee a causa del fatto che mote persone sono a casa, in quarantena e vivono attaccate ai telefonini o alla rete. Ieri sera è entrato subito in topic l'hastrag #whatsapp down e #instagramdown. Verso mezzanotte tutto è tornato a posto, ma non si esclude che come aveva paventato Zuckerberg, la quarantena forzata in tutto il mondo possa far saltare a tratti i server e togliere anche le chat. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Zona arancione fino a domenica 7 marzo

  • Attualità

    La conversione ecologica dell'aperitivo sul Lago di Como

  • Coronavirus

    La Svizzera riapre (quasi) tutto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento