Travestito da Lago di Como gira per il centro di Lecco: la foto diventa virale

L'idea di Alessandro Crimella di Ballabio sta facendo il giro della bacheche di Facebook

L'uomo che gira per il centro di Lecco travestito da Lago di Como (foto LeccoToday)

E' diventato virale su Facebook lo scatto di un uomo travestito da lago di Como: tutina blu con attaccati tra cartelli con i nomi di Lecco, Como e Bellagio, le tre punte più conosciute e frequentate del Lario, come scrive LeccoToday, da qualche sera gira per il centro di Lecco. Nonostante il caldo sta fermo Ai suoi piedi una piccola scatola per le offerte e un altro cartello, con scritto "Thanks for your laugh", ovvero "Grazie per le vostre risate ".

Di certo l'idea originale ha colpito un po' tutti per la sua inventiva: lo scatto, realizzato giovedì sera 21 giugno 2018 e postato su Facebook da un utente, è diventato immediatamente virale, facendo, in men che non si dica, il giro di bacheche private e gruppi. Un battage mediatico in cui, per una volta tanto, non si sono registrati commenti negativi: «Mitico!», «Sei un genio», «Ma non ha caldo?», «Le indicazioni sono chiarissime», «Ma dietro c'è Bellano?» sono alcuni, tra i centinaia, dei post lasciati dagli utenti sotto la fotografia.

Chi è l'uomo misterioso

L'inventore di questo particolare travestimento si chiama Alessandro Crimella, ha 41 anni, è ballabiese e in Valsassina gestisce una bottega di salami, salamelle e altri prodotti artigianali, affiancate da una zona allestita per le grigliate. A quanto pare non si fermerà a Lecco: la sua performance (denominata "Lago Itinerante") verrà mostrata anche in altre zone frequentate del nostro lago, su ambo le sponde. Attendiamo quindi gli avvistamenti anche a Como.

Alessandro Crimella (foto LeccoToday)alessandro crimella-leccotoday-2


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

Torna su
QuiComo è in caricamento