Teatro dei burattini di Como: ecco il video per divertire ed educare i bambini

La ricetta per fare il pane con la consueta ironia di Arlecchino

Un frame del video "La pagnotta di Arlecchino" del Teatro dei burattini di Como

Dario Tagnocchi, oltre a essere un noto filmmaker, è anche un maestro in pensione e in questi giorni di restrizioni la sua attenzione si è concentrata sui più piccoli e sulla difficolta, specialmente per i bimbi delle elementari, di seguire le lezioni on-line. “Manca il contatto diretto, emotivo con l’insegnante e in più per i piccoli è davvero difficile non distrarsi”. Allora Dario e Paola, sua moglie e collega, hanno pensato di realizzare dei video divertenti che proponessero ai piccoli alcuni argomenti da sviluppare poi con le insegnanti o i genitori o suggerissero delle piccole attività pratiche ed educative da fare in casa.

Ne è nato La pagnotta di Arlecchino che può spingere i bimbi a interessarsi della storia delle maschere italiane, della tradizione antichissima di cuocere il pane in casa o ancora può fargli venire voglia di provare a produrre la pagnotta con mamma e papà. E, non da ultimo, può essere una nuova occasione per spiegare ai bambini il senso delle restrizioni che ci sono imposte in questo stranissimo periodo della nostra storia.

“Per fortuna avevamo i mezzi, in questi anni abbiamo investito molto sulla parte video e così abbiamo trasformato casa nostra in un set. Il video vorrebbe anche essere un incentivo per tutte quelle aziende che producono cultura e che ovviamente saranno fra le più penalizzate dalla crisi economica e dei consumi causata dal coronavirus”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il video sta avendo successo e sta producendo anche un effetto a sorpresa: molti bimbi e adolescenti, dopo averlo visto, decidono di fare dei disegni, dei lavoretti o di scrivere pensieri con Arlecchino e il pane come protagonisti e di spedirli a Dario. Lui e Paola in compenso si sono messi di buona lena e stanno già preparando una nuova sorpresa: delle belle video-favole per allietare questi giorni così lunghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Alta Valsassina, tragedia in famiglia, uccide i figli e poi si toglie la vita: i retroscena e i messaggi sui social

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • I 7 punti panoramici dove vedere il Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento