rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
social

Supermercati, la nuova classifica di Altroconsumo. Esselunga vince (ancora)

I parametri di valutazione e le classifiche (divise tra supermercati e discount)

Sono tanti i paramentri presi in considerazione dalle persone intervistate da Altroconsumo in tutta Italia per stilare la nuova classifica dei supermercati preferiti: il prezzo, il comfort e il rapporto qualità prezzo sono tutti fattori che incidono sulle scelte. 

Il primo criterio di scelta è la praticità (33%), specialmente legata alla facilità con cui si può raggiungere il punto vendita. Arriva poi la qualità dei prodotti disponibili e l'assortimento, il tempo di attesa alla cassa e la qualità di frutta e verdura.

Senza troppe sorprese per quanto riguarda i supermercati troviamo nelle prime tre posizioni Esselunga, Ipercoop/Coop&Coop e Naturasi.  Seguono Coop, Interspar, Conad Superstore/Spazio Conad, Unes, Famila, Incoop, Famila Superstore/Iperfamila. 

Per quanto riguarda i 'discount' la prima posizione spetta ad Eurospin, seguito ad Aldi, Todis e Lidl. I discount soddisfano i clienti non solo dal punto di vista del prezzo ma anche della qualità dei prodotti che vengono offerti.

Lidl ed Eurospin vengono considerati ad un livello ottimo per quanto riguarda i prodotti a marchio commerciale che prendono il nome della catena: non solo qualità ma anche prezzo più basso rispetto ai prodotti di marca. Punteggio elevato anche per Ipercoop, Coop ed Esselunga. Secondo gli intervistati i discount devono ancora migliorare per la qualità del pesce, giudicata quasi a stento 'media'.  

Esselunga ed Interspar sono risultati i migliori in quanto a comfort del punto vendita, Naturasì ed Esselunga le più apprezzate per quanto riguarda i tempi brevi di attesa alla cassa.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supermercati, la nuova classifica di Altroconsumo. Esselunga vince (ancora)

QuiComo è in caricamento