rotate-mobile

È solo un temporale ma le strade diventano fiumi in piena o piscine: i video

La segnalazione di un nostro lettore da Vighizzolo (frazione di Cantù)

La siccità ha dominato in questi ultimi mesi. Le pochissime precipitazioni hanno messo in crisi il settore agricolo e Regione Lombardia ha dichiarato l'allarme fino al 30 settembre 2022. Da pochi giorni il tempo è più instabile e sono state diramate anche allerte per forti temporali dalla protezione civile. Qualcuno si lamenta, trova esagerate le allerte e dice che "sono solo due gocce". Queste due gocce, questi temporali estivi possono diventare pericolosi in alcune zone dove, forse perché particolarmente violenti a livello locale o per questioni di pulizia dei tombini (come ipotizzato da alcuni lettori) si creano grossi disagi e anche situazioni pericolose. Le strade diventano veri e propri fiumi o piscine dove è impossibile camminare e molto pericoloso transitare con le auto. Questi video ce li invia il nostro lettore Pino, da Vighizzolo (frazione di Cantù) e riguardano il temporale nella serata del 28 luglio 2022. Una nuova allerta, con rischio grandine, è stata diramata dalla protezione civile per questa sera. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

È solo un temporale ma le strade diventano fiumi in piena o piscine: i video

QuiComo è in caricamento