Lezzeno: bufera di neve sul Lago di Como. Ma è trasportata dal vento

La segnalazione di un lettore

La neve trasportata dal vento sui tetti di Lezzeno

“In pochi secondi, vento forte e neve, sembrava una bufera”. Così ce la descrive Fabio Nicollini, il lettore di Lezzeno autore di queste foto. Tanti piccoli fiocchi di acqua ghiacciata trasportati dal vento, dalle montagne fin sul lago.
Il peggioramento meteo era comunque previsto e soprattutto si sapeva che oggi il vento avrebbe dato filo da torcere non solo ai comaschi, ma - dicono gli esperti – anche al coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

Torna su
QuiComo è in caricamento