← Tutte le segnalazioni

Altro

Impianti sportivi: torniamo protagonisti

Cara Quicomo, ho letto i recenti articoli (vostri e della stampa locale) sugli impianti sportivi a Como, dove effettivamente la situazione non è particolarmente rosea, a dir poco. Penso però che sia ora di finirla di lamentarsi, e che le società sportive del territorio si facciano insieme promotrici di una o più iniziative.
Con altre associazioni abbiamo partecipato ad un progetto per Muggiò promosso dal Coni; mi risulta, anche da quanto riportato sui vari quotidiani, che sia stato presentato in Comune a inizio anno e presentato in regione per ottenere finanziamenti per 6 milioni di euro. Non basta, ma è un inizio, e la prova che si può fare, se si vuole e se ci si mette tutti insieme.
Auspico che la nuova dirigenza Coni, con il nuovo assessore comunale, riprenda presto questa iniziativa ormai ferma da troppi mesi, facendo da traino per le società cittadine, perché se continuiamo solo a lamentarci ed aspettare che i nuovi impianti cadano dal cielo, non risolviamo nulla.
Da soli nessuno di noi può farcela, ma insieme penso avremmo la forza necessaria. Con una guida che ci aiuti a sederci tutti intorno ad un tavolo, penso che davvero sia possibile raggiungere risultati concreti. Superiamo individualismi e personalismi e lavoriamo tutti insieme per il bene di tutti noi e dei nostri fantastici atleti! Potreste pungolare i responsabili del coni locale di oggi e di ieri per stimolare ulteriore iniziative di questo tipo e continuare sul progetto avviato. Sabato ero alla presentazione in Canottieri ma su questo non ho sentito parlare per nulla. Sembra sia caduto di nuovo il silenzio e l'inerzia sul problema. Aiutateci ad aiutarci! Un cordiale saluto, Roberto

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
QuiComo è in caricamento