Immondizia selvaggia: così Villa Olmo dà il benvenuto ai suoi visitatori

Sacchi di spazzatura (anche abusivi) depositati intorno ai bidoni del ristorante

Como avrà anche raggiunto un'elevata percentuale di raccolta differenziata della spazzatura (oltre il 70%) ma ci sono ancora alcune zone dove sporcizia e degrado sembrano davvero difficili da debellare. Il problema salta ancora più all'occhio quando le zone in questione sono quelle turistiche. Tra queste c'è niente meno che Villa Olmo. L'accoglienza che i turisti e visitatori ricevono quando arrivano a Villa Olmo dall'ingresso di via per Cernobbio è spesso avvilente, di sicuro non all'altezza di quello che è uno dei luoghi simbolo della città, della sua storia e della sua vocazione turistica.

Spazzatura a Villa Olmo 2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerosi bidoni per la raccolta differenziata della spazzatura sono spesso "ricettacolo" di spazzatura non proveniente solo dal vicino ristorante (che pure ha diritto di smaltire i propri rifiuti). Anche persone provenienti per così dire da fuori zona hanno evidentemente preso l'abitudine di utilizzare lo spazio all'entrata del parcheggio di Villa Olmo (dove si accede, tra l'altro, anche al lido) come punto di deposito per l'immondizia. Il risultato è in queste foto scattate in due giorni diversi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento