rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Segnalazioni San Fermo della Battaglia

La storia di un piccolo gesto di gentilezza fuori dall'ospedale Sant'Anna

Un piccolo ma significativo episodio che piace ai comaschi

La cronaca di Como e di tutte le città, nessuna esclusa, è piena di vicende tristi, violente e spesso queste storie accompagano le nostre giornate.

Ci sono ancora però molte persone che hanno scelto di mantenere umanità e gentilezza, anche con piccoli gesti e contemporaneamente c'è chi sa ancora essere grato e ringraziare.

Cristina meno di 24 ore fa ha scritto un suo post sul gruppo Facebook Sei di Como se... proprio per poter dire grazie a chi, in un momento di difficoltà, le ha dato una mano. Scrive: "Un ringraziamento enorme alla signora che ieri sera si è offerta di pagarmi il ticket dell'ospedale Sant' Anna, in quanto avevo dimenticato il portafogli in auto! Gentilezza e disponibilità al top! Spero faccia parte di questo gruppo!". 

Forse per molti di voi è una cosa insignificante, qualcosa che non vale la pena scrivere o raccontare. Ma per tanti, tantissimi comaschi che stanno rispondendo al post di Cristina è invece un piccolo episodio, certo, ma significativo che fa bene al cuore. Quindi riportiamo anche noi i ringraziamenti di Cristina sperando che la signora che l'ha aiutata possa leggere il suo grazie. Un piccolo gesto di gentilezza che fa sperare in un mondo migliore nonostante l'individualismo dominante. In fondo sono le gocce che creano gli oceani è diffondere gentilezza e gratitudine non può che far bene. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia di un piccolo gesto di gentilezza fuori dall'ospedale Sant'Anna

QuiComo è in caricamento