Segnalazioni

Como, dopo i semini, sull'autobus arrivano le ossa di pollo mangiucchiate

Giovanni, il nostro lettore che ci aveva segnalato la presenza di strani semi sul bus di ASF, corsa 2659 ci fa notare che la situazione è anche peggiorata

Abbiamo ricontattato Giovanni, il nostro lettore che, giorni fa, ci aveva segnalato sul bus di ASF, corsa 2659 la presenza di strani semini. Giovanni ha avvisato la polizia locale di Como, l’ufficio mobilità del Comune di Como, e l’ufficio rapporti con il pubblico di ASF, ma, a ieri, 14 agosto, non aveva ricevuto alcuna risposta. Il problema, secondo Giovanni è di igiene. Nel periodo delicato che stiamo attraversando a causa del Covid e dopo tutti i sacrifici fatti, un cittadino dovrebbe poter prendere l'autobus con tranquillità. Invece i semini, come da lui documentato (si legga la segnalazione) erano sempre nello stesso punto il che, presumibilmente, stava a significare che nessuno aveva sanificato a dovere. 

Se non è arrivata risposta, una sorpresa però Giovanni l'ha trovata sempre sul bus ASF che effettua la corsa 2659: delle ossa di pollo mangiucchiate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, dopo i semini, sull'autobus arrivano le ossa di pollo mangiucchiate

QuiComo è in caricamento