rotate-mobile
Segnalazioni Via Giovanni Battista Grassi, 18

Sorpresa, un bagno chimico davanti alle vetrine. L'assessore: "Non è stato autorizzato, verrà spostato"

In via Grassi a Como è comparsa una toilette in uso a un cantiere edile

Mentre i negozianti si danno da fare per abbellire le vie e le vetrine, ecco che in via Grassi (anch'essa addobbata per il Natale) compare un bagno chimico. La struttura, che certo lede un po' il decoro urbano, è stata posizionata per rispettare la norma che prevede la presenza di una toilette per gli operai che lavorano nei cantieri. In effetti proprio in quel punto è stata concessa un'area di cantiere per alcuni lavori edili privati.

bagno chimico in via Grassi 2-2

L'assessore all'Edilizia privata del Comune di Como, Marco Butti, dopo avere visionato le foto inviate alla redazione di QuiComo da un cittadino, si è attivato presso gli uffici comunali per capire effettivamente se davvero non ci fosse alternativa per questa toilette. Butti ha, dunque, fatto sapere che il bagno chimico "non sembra sia stato autorizzato e in ogni caso verrà rimosso verosimilmente giovedì".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa, un bagno chimico davanti alle vetrine. L'assessore: "Non è stato autorizzato, verrà spostato"

QuiComo è in caricamento