rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
social Tremezzo

Santa Maria Maddalena, il campanile più bello del lago di Como

Uno dei simboli della Tremezzina

Tra le tante chiese che si affacciano sul lago di Como, una delle più affascinanti è certamente quella che a Ossuccio, in Tremezzina, si eleva con il suo incredibile campanile dalla forma inconfondibile.

L’oratorio di Santa Maria Maddalena, un tempo chiamato -S. Maria Maddalena et hospitale-, è legato all’antico ospizio medioevale per pellegrini. All’oratorio ed al complesso ospitaliero è stata legata per molti secoli anche la famiglia nobile dei Giovio di Como che ne deteneva lo -jus patronato- laicale del complesso, sancito in una bolla papale sin dal 1496 e testimoniata da una lapide del 1506 dal conte Gabriele Giovio alterata però dai successivi interventi di restauro.

Il primitivo campanile terminava molto probabilmente sopra l’attuale bifora mentre tutta l’originalissima cella campanaria che oggi vediamo può essere datata fra il XIV e il XV secolo ad eccezione della copertura realizzata nel 1900. Avanzi di dipinti si vedono ancora nell’interno della chiesa, alcuni molto deteriorati come ad esempio quello del catino absidale dove appena si intravedono i simboli delle costellazioni.

L’edificio romanico a navata unica, termina con un’abside semicircolare ed è rischiarata da finestre a doppia strombatura che si aprono lungo le pareti longitudinali. All’esterno sotto la linea di gronda si snoda lungo tutto il perimetro e la semicirconferenza dell’abside una fascia d’archetti pensili. All’interno della chiesa si trovano avanzi di dipinti, alcuni molto deteriorati come ad esempio quello del catino absidale dove appena s’intravedono i simboli delle costellazioni.Il meglio conservato è un affresco raffigurante alcuni membri della famiglia Giovio che si offrono alla Vergine circondata da Santi, giudicato appartenente alla scuola lombarda del XVI secolo. L’altare raffigurante S. Maria Maddalena penitente e lo stemma della famiglia Giovio, è in scagliola una lavorazione tipica dei Mastri Intelvesi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria Maddalena, il campanile più bello del lago di Como

QuiComo è in caricamento