Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

L'appello: "Se qualcuno lo ha trovato e lo vuole tenere me lo dica, mi basta sapere che sta bene"

Luca ha perso il suo amico piumato, un piccolo pappagallo di nome Leo. Il volatile è scomparso il 9 agosto 2019 a Cagno. Luca Vecchio lo cerca da allora disperatamente ma invano. Sulla sua pagina Facebook ha pubblicato il seguente appello (se qualcuno avesse notizie può contattare la redazione di QuiComo,

"Io non perdo la speranza,possibile che nessuno lo abbia né visto né sentito. Lui è molto chiassoso specialmente in volo. Ho avuto tante segnalazioni ma erano altri pappagalli. Nemmeno con l'appello sulla Giornale di Como ho avuto notizie. Se qualcuno lo avesse visto lo chiami con il suo nome Leo e risponderà e di sicuro vi volerà incontro come ha sempre fatto. Se qualcuno lo avesse trovato e vuole tenerlo con se me lo faccia sapere ugualmente. Almeno sapere che è vivo. Grazie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, oltre 200 contagi: in Lombardia sono 173.

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, morto il paziente ricoverato all'ospedale Sant'Anna

Torna su
QuiComo è in caricamento