rotate-mobile
social

Il magico villaggio di Natale sorgerà a un'ora da Como: un milione di luci, giochi e il borgo degli elfi

Il progetto: 25mila metri quadri per un mondo fantastico

Mentre a Como e a Cernobbio si stanno ancora delineando i contorni di questo Natale 2023, in Lombardia (a circa un'ora di macchina da Como) sorgerà un nuovo e grandissimo villaggio di Natale. Parliamo di 25mila metri quadri di superficie, con tantissime attrazioni in un'atmosfera da favola. In Lombardia è il primo di questo genere. La Magia del Natale, così si chiama, aprirà dal 18 novembre 2023 al 7 gennaio 2024 al Carroponte di Sesto San Giovanni.

“Un vero e proprio paese incantato che in un batter d’occhio trasporterà il pubblico in Lapponia, a migliaia di chilometri di distanza, per vivere un’esperienza entusiasmante che stupirà grandi e piccini, in cui riscoprire la parte più giocosa di se stessi e in cui anche gli adulti potranno concedersi il lusso di tornare bambini per qualche ora, assaporando una sensazione di felicità pura e genuina che solo la magia del Natale è in grado di creare” promettono gli organizzatori dell’evento prodotto da Razmataz.

“Basterà varcare la soglia per essere proiettati in un mondo fantastico, sospeso nel tempo e nello spazio, abitato da simpatici elfi e coloratissimi soldatini Schiaccianoci, in cui si respira il profumo del legno d’abete, della cannella e della cioccolata calda, dove si sente il fruscio della carta da regali con cui vengono impacchettati i giocattoli e il ticchettio di maestosi orologi che scandiscono il ritmo rallentato di un mondo che sembra uscito da una fiaba”.

Foto Spiegeltent 2

Il villaggio di Natale

Un milione di luci colorate illuminerà ogni angolo del villaggio, che si estenderà su più di 25 mila metri quadrati di superficie. I bambini potranno sedersi davanti al lungo scrittoio dell’Ufficio postale del villaggio e iniziare a dare forma alla loro lista dei desideri, che verrà poi spedita dentro piccole buste bianche e affidata a Santa Claus. A smistarle ci penseranno gli elfi postini. Sbuffi di vapore e fumi colorati, così intensi da sembrare tangibili, usciranno invece dai comignoli della Fabbrica dei Giocattoli, un vero e proprio paradiso dei bambini dove i rumori degli ingranaggi accompagnano il lavoro di instancabili elfi operai, intenti a costruire e perfezionare treni, bambole, orsacchiotti e tamburelli.

Continuando la visita nel villaggio, all’esterno, non si potrà non rimanere ammaliati da un’antica giostra di cavalli a due piani, unica nel suo genere, posta a pochi metri dalla Fabbrica. Un’atmosfera energica e frizzante è quella in cui verranno immersi coloro che metteranno piede nel colorato Borgo degli Elfi, uno spazio in cui i piccoli abitanti con il cappello e le orecchie a punta accoglieranno gli ospiti mostrando loro tutte le meraviglie delle loro magiche dimore. Punto nevralgico del villaggio sarà proprio la Casa di Babbo Natale, dove Santa Claus dà forma ai giocattoli, guarda le stelle dal suo telescopio e pianifica il viaggio della notte più lunga dell’anno. L’abitazione è dotata di tutto l’occorrente: il planetario, le mappe astronomiche, l’elenco di tutti i bambini in ordine alfabetico e, ovviamente, l’iconica slitta.

Fiori all’occhiello del villaggio saranno due imponenti e fastose spiegeltent, particolari strutture dei primi del Novecento, perfette per rievocare una magica atmosfera in grado di riportare indietro nel tempo. Una di queste, ricoperta di sontuosi velluti e decine di specchi, a ricordare l’eleganza della Belle Epoque, ospiterà un grande e spettacolare mercatino di Natale allestito da Viridea colmo di qualsiasi tipo di decorazione: luci colorate, alberi di tutte le dimensioni, vischio per gli innamorati, candele profumate, angeli e renne di varie misure. La seconda, invece, dall’estetica più barocca, sarà adibita a cioccolateria-ristorante, uno spazio ampio e rilassante, in cui gli ospiti potranno concedersi una pausa cenando, facendo merenda con una buona tazza di cioccolata calda e gustando le innumerevoli leccornie esposte: invitanti cioccolatini, colorati bastoncini di zucchero, caldi strüdel di mele, buffi omini di marzapane, amaretti, torroni, soffici pandori e panettoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il magico villaggio di Natale sorgerà a un'ora da Como: un milione di luci, giochi e il borgo degli elfi

QuiComo è in caricamento