menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lenno, il cane trovato morto annegato non ha ancora un nome, ma aveva guinzaglio e collare

La sua foto condivisa migliaia di volte sui social ma il proprietario non è stato trovato

Un'immagine forte ed una storia triste che però necessita ancora di essere chiarita. Questo cane è stato trovato annegato a Lenno, all'altezza del Bar Sport la scorsa domenica 23 febbraio 2020. Le immagini del povero animale sono state condivise migliaia di volte su Facebook. Solo il post della signora Marcella Conti, che è stato poi condiviso anche sulla pagina di Sei di Lenno se... ,ha avuto 1993 condivisioni. In moltissime persone si sono mosse per cercare di capire di chi sia l'animale anche perchè è stato trovato morto annegato con guinzaglio e collare e quindi si esclude fosse un randagio. Nel post la signora Conti scrive che : "...nessuno ha segnalato la sua scomparsa! Se qualcuno lo riconosce o ha informazioni può rivolgersi direttamente alla Polizia Locale al Comandante Castelli.
Grazie per la diffusione!".

Al momento quindi non si conosce ancora la storia del cane di Lenno. Secondo quanto riferitoci il Comune avrebbe provveduto alla rimozione e sepoltura del cane. Molte le ipotesi nei centinaia di commenti, chi pensa ad una sfortunata fuga chi ad un abbandono, chi invece, ad un semplice incidente dove non vi è stata volontà di nuocere al cane. 

Se qualcuno leggendo questo articolo dovesse riconoscere il cane può contattare la Polizia Locale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

WeekEnd

Le 5 migliori gite del weekend in zona gialla sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento