rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
social Bellagio / Località San Primo

Lago di Como, Francesca Ferragni in dolce attesa al Rifugio Martina: ecco la novità che fa impazzire i follower

Passeggiate con il panorama mozzafiato del lago con il suo compagno e la loro bellissima cagnolina, Gabri

Non solo Chiara Ferragni ma anche sua sorella Francesca, minore di lei di 2 anni, è una grande amante del Lago di Como. In queste belle giornate di sole non si è fatta mancare una escursione a Bellagio, dove poi si è fermata al Rifugio Martina nel parco di Monte San Primo. Una giornata caratterizzata da lunghe passeggiate con il suo compagno, alcuni amici e la new entry, la bella cagnolina Gabri che sui social pur essendo arrivata in famiglia solo il 30 agosto 2021 vanta già oltre 33mila follower e data la sua frizzante simpatia siamo certi che sarà destinata ad una brillante "carriera" su Instagram. Gabri è di razza Weimaraner, di color grigio e con degli occhi azzurrissimi. Una vera forza della natura che fa letteralmente impazzire i follower con le sue rocambolesche corse e il suo modo buffo (e tenerissimo) di fare. È Gabri, insomma, la vera protagonista delle storie Instagram di Francesca Ferragni. 

Gabri 1-2

Dopo una bella camminata in cui Gabri si è scatenata si sono fermati a mangiare al Rifugio Martina, onorando pienamente la cucina del posto. 

Martina2-2

Francesca Ferragni ( 1 milione di follower su Instagram) ha da poco dichiarato di essere in dolce attesa del suo primo figlio. Lei e il suo compagno Riccardo Nicoletti stanno insieme da molti anni e ora, con l'arrivo del bimbo e di Gabri hanno acquistato a Milano una casa piu' spaziosa. Il Lago di Como, sia d'inverno che d'estate è una meta molto amata dai milanesi anche solo per trascorrere una giornata immersi nella natura, circondati da un panorama incantevole e a pochi chilometri dal capoluogo meneghino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Como, Francesca Ferragni in dolce attesa al Rifugio Martina: ecco la novità che fa impazzire i follower

QuiComo è in caricamento