Il Lago di Como è il quarto più "instagrammato" del mondo

A scoprirlo è un azienda inglese che produce vasche da bagno

Un'immagine tratta da Instagam con l'hashtag #lakecomo

L’azienda inglese Showers to you, che come suggerisce il nome stesso produce e vende sanitari, ha deciso di basare la sua nuova campagna pubblicitaria su una domanda: qual è il lago più bello e amato del mondo? Faticando a trovare una risposta univoca, i manager hanno ideato una soluzione: rivolgersi a Instagram e scoprire quale sia il bacino più postato sul popolare social media che vive di immagini.

E chissà come saranno stati contenti quando hanno scoperto che al primo posto della classifica si trova proprio il Lake District, nel Nord-Ovest dell’Inghilterra. Dopo di lui, due posizioni vengono conquistate da grandi laghi americani e finalmente al quarto posto c’è il Lario. Con l'hashtag #lakecomo - e con tutte le varianti di nomi prese in considerazione dal sito, per una maggiore precisione di indagine - il Lago di Como ha raccolto su Instagram quasi un milione e mezzo di fotografie, staccandosi, e con una notevole distanza, persino dal Mar Morto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A livello quantitativo, la classifica dei 20 laghi più instagrammati del mondo è dominata dal continente Americano e in particolar modo dagli Stati Uniti. L'Europa è rappresentata anche dalla Slovenia e dalla Russia, ma nessun altro lago italiano è entrato nella top twenty.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • Lago di Como, Chiara Ferragni a Blevio con Fedez e la pizza clandestina

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • Sagre e street food: un goloso fine settimana a pochi chilometri da Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento