rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
social Schignano

Il Lago di Como dall'Alpe Comana, l'agristurismo con vista mozzafiato

Gite d'autunno sui monti del Lario

L'autunno è la stagione perfetta per scoprire alcuni dei luoghi montani più affascinanti del Lario. Autentici balconi da cui godere una vista mozzafiato del lago di Como. In Val d'Intelvi c'è un luogo facile da raggiungere che merita di essere scoperto. Vale insomma il tempo di una gita sia per un pranzo nel verde sia per le numerose passeggiate attraverso le quali si possono raggiungere altri rifugi: stiamo parlando del suggestivo Agristurismo La Pratolina Alpe Comana, comune di Schignano

L'agriturismo, adiacente al laghetto e immerso nel verde, è situato all'interno della Foresta Regionale Valle Intelvi a 1100 m/slm; a breve distanza, da punti panoramici si può ammirare parte del lago di Como con i monti circostanti. Offre un soggiorno tipico dell'alpeggio, con 5 camere dotate di lucernari e 2 bagni in comune con doccia. Sala da pranzo con 54 posti. (Foto sotto Valerio Carletto)

pratolina lago como valerio carletto3-2

L'alloggio

L'azienda, ristrutturata conservando la forma esteriore originaria e tipica degli edifici d'alpeggio, è dotata di tutti i comfort: riscaldamento, acqua corrente, elettricità e servizio di trasporto. La cucina è dotata di attrezzature professionali. Le camere sono dotate di lucernari dai quali, la mattina presto, si possono vedere cervi e caprioli al pascolo; al servizio delle camere ci sono 2 bagni con doccia; dalle finestre della sala pranzo da 54 posti si vedono i monti Generoso e Sasso Gordona; nella bella stagione si può pranzare all'aperto sotto il maestoso tiglio e i faggi secolari, oppure prendere il sole sul prato.

Attività e dintorni

Gli ospiti possono partecipare ai lavori tipici dell'alpeggio: la mungitura delle vacche e la preparazione del formaggio nel piccolo caseificio. Per gli amanti dell'escursioninsmo, il "Sentiero delle Espressioni" porta al monte Comana, lungo il quale si susseguono 12 sculture effettuate dai Mascherai di Schignano.

L'azienda è il punto di partenza ideale per passeggiate fra pascoli e faggete; all'interno della foresta si possono visitare antichi edifici, in particolare il Roccolo del Messo e la Nevera di Binate. Facilmente raggiungibili il monte Bisbino, le trincee della Linea Cadorna sul Sasso Gordona, il Passo Bonello in Svizzera, il Pian delle Alpi e l'antico abitato di Erbonne. Gli appassionati di modellismo possono far navigare i modellini rigorosamente elettrici nel laghetto adiacente l'agriturismo.

Come si raggiunge

E’ raggiungibile con automezzo da Argegno (CO), tramite la strada per Schignano, quindi direzione loc. Perla-Posa (serve autorizzazione del Comune di Schignano, oppure chiedere all’alpeggiatore il servizio trasporto). L’alpeggio è raggiungibile anche dal Monte Bisbino con una piccola deviazione dalla Via dei Monti Lariani; da Brienno lungo l’antico sentiero con un dislivello di 900 metri; dalla Svizzera, valle di Muggio, attraverso il passo Bonello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lago di Como dall'Alpe Comana, l'agristurismo con vista mozzafiato

QuiComo è in caricamento