rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
social

Italia's Got Talent, il comasco Max Angioni arriva secondo: ecco chi è

Ha frequentato il liceo Giovio a Como, per poi cominciare gli studi come attore comico

Classe 1991, Max Angioni, comico lariano, ha studiato e collabora con la compagnia Teatro in Centro di Como.

La sua performance a Italia's Got Talent si può dire che abbia preso "ispirazione" proprio dai lunghi periodi di zona rossa e lockdown dove Max ha detto di essersi dato alla lettura del Vangelo che, sempre nel rispetto e con grande ironia, ha reinterpretato facendone un monologo, le “Nozze di Cana”, che ha divertito i giudici Mara Maionchi, Federica Pellegrini, Joe Bastianich e Frank Matano e con cui si è meritato il secondo posto, dietro solo a Stefano Bronzato, eccelso illusionista.

Max ha studiato a Como non solo teatro: è stato anche allievo del liceo Giovio. Le medie sono state, come da lui stesso raccontato, il suo primo campo di prova. Prima delle lezioni, per cominciare in maniera positiva, i professori gli facevano dire qualche barzelletta. Sin da giovanissimo ha compreso il potere della risata, diventando, infine, un comico di professione, partecipando, in passato, anche a Zelig. Sperando che presto riaprano i teatri, per ora facciamo tanti complimenti a Max Angioni per il suo meritatissimo secondo posto!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia's Got Talent, il comasco Max Angioni arriva secondo: ecco chi è

QuiComo è in caricamento