rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
social

Malgioglio solo su una barca di notte in mezzo al lago di Como, ma è su Scherzi a Parte

Complice Alfonso Signorini che lo ha attirato sul lago con la scusa di un servizio fotografico: lo scherzo

Alfonso Signorini è il complice dello scherzo andato in onda su Scherzi a Parte domenica 17 ottobre che ha visto come vittima Cristiano Malgioglio. 

Enrico Papi, il conduttore di Scherzi a Parte per realizzare lo scherzo ha chiesto la complicità di Alfonso Signorini, il direttore del settimanale Chi anche perchè tempo fa fu lo stesso Signorini ad essere vittima di uno scherzo orchestrato da Malgioglio.

Signorini ha telefonato a Cristiano per chiedergli di partecipare a un servizio fotografico che sarebbe stato pubblicato sul suo settimanale, per celebrare il bicentenario di Manzoni. Il tutto doveva svolgersi sul lago di Como. 

Era tutta una bufala ovviamente e giunto sulle rive del lago Malgioglio viene invitato a salire su una piccola barca. È già buio. La barchetta comincia ad allontanarsi dalla costa e la vittima dello scherzo resta solo, aspettando che la troupe torni perchè si era allontanata per andare a prendere delle batterie di ricambio per il drone che avrebbe dovuto effettuare le riprese dall'alto. Già questo poteva bastare per far innervosire il noto personaggio televisivo che ha cominciato ad agitarsi anche perchè la barchetta imbarcava acqua. Sempre di nascosto un sub aveva fatto un buco. Solo, al buio, in mezzo al lago e su una barca che sta affondando: Malgioglio cerca di tappare la falla baganandosi completamente. «Adesso Signorini mi sente», inizia a imprecare. Infine arrivano i soccorsi che cercano di trainarlo a riva ma la corda si spezza. Lo show man inizia a urlare e a quel punto gli viene detta la frase di rito che stempera gli animi: "Sei su Scherzi a Parte!". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malgioglio solo su una barca di notte in mezzo al lago di Como, ma è su Scherzi a Parte

QuiComo è in caricamento