social

Como, 48 ore per dare una speranza a 15 cuccioli

Hanno una sola possibilità di riscatto: venire a Como il 25 settembre

Avevamo scritto di loro qualche giorno fa ma forse, anche per evitare di strumentalizzare drammi, non avevamo reso l'idea dell'urgenza per salvare queste creature.

I dati essenziali: sono sette cucciole di segugio e 8 cuccioli di meticcio. Tutti sono stati salvati da zone del Sud Italia che non rendiamo note solo per salvaguadare l'operato di Rosetta, il braccio lungo di Como scodinzola al Sud. Potrebbero usufruire di una staffetta il 25 settembre (si tra 48 ore!!!) per arrivare al Nord ma per far questo abbiamo bisogno di aiuto: condivisioni, interessamento (basta anche solo quello: una chiamata se magari tra tutti avete visto uno dei cuccioli che vi piacerebbe adottare) o una piccola donazione a Como Scodinzola (qui come fare, www.comoscodinzola.it ). Anche un euro, un caffè... qualsiasi cosa. I contatti delle volontarie sono: Lucia 346 3223576, meglio via whatsapp o dopo le 18, oppure Barbara 347 0186913. È tutto nelle vostre mani!! 

I cuccioli che dobbiamo far salire a a Como

Le sette segugette non erano nemmeno svezzate quando Rosetta, braccio operante di Como Scodinzola al Sud Italia, le ha trovate. Si è presa cura di loro giorno e notte ed eccole, splendide, pronte a una nuova vita, prima che sia troppo tardi, che siano troppo grandi, troppo grosse. Hanno una sola possibilità di riscatto: venire a Como il 25 settembre.

Insieme a loro ci sono gli 8 affascinanti e scaltri meticci che invece erano in compagnia della loro mamma, Ashely, che è riuscita almeno ad allattarli. 

Due quindi le cucciolate: le 7 segugette che erano abbandonate sotto il sole cocente in una scatola e 8 adorabili meticci che, per fortuna la mamma la avevano. Grazia all'amore di Rosetta che non si risparmia mai, sono comunque cuccioli sereni, giocosi e paciocconi e Como Scodinzola si sta attivando per farli arrivare al Nord e lo sapete che non sono solo chiacchiere perchè di miracolo ne hanno (e il vostro aiuto è stato fondamentale) già fatto uno (qui l'epilogo) facendo arrivare 17 cani e 4 gatti proprio a Como, il 6 setttembre.

Ugia-2

Non è facile per nessuno, nemmeno per le volontarie che non smettono mai di lavorare. In alcune zone del Sud Italia il fenomeno del randagismo, degli abbandoni e dei maltrattamenti (alcuni davvero crudeli) è una realtà scomoda di cui nessuno vuole parlare, perchè coinvolge molti aspetti sociali, culturali ed economici, aspetti silenziati e le cui sole vittime sono loro: gli animali. 

Rosetta ogni giorno si impegna e si attiva a rispondere alle chiamate, spesso in anonimo, per salvare questi esseri disperati. Lei li trova disidratati, denutriti. E non ne trova uno, ma cucciolate intere: e come si fa allora? 

I 15 cuccioli: ultimo appello 25 settembre

Eccoli qua i 15 "sfigatelli" di turno. Sono 2 cucciolate una di 7 segugette trovate piccolissime, nemmeno svezzate e curate con amore da Rosetta, e una di 8 bei meticcetti trovati con la loro mamma, Ashley.

segugette-2

Sfortunatamente sono tutti di taglia media e da grandi arriveranno a pesare tra i 23 e 25 kg. 

«Sono tutti dolcissimi e come dico sempre io, più chili più coccole. Credo che se riceveranno la giusta visibilità, avranno anche loro l'occasione per lasciare l'inferno per sempre», ci spiega Lucia la nostra referente dell'associazione di volontariato Como Scodinzola. 

Possiamo tentare ancora una volta? Guardate che musini...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, 48 ore per dare una speranza a 15 cuccioli

QuiComo è in caricamento