social

Da Como a Fano a piedi, la notizia fa il giro del mondo: tradotta in tutte le lingue

La vicenda ripresa dalla Bbc e poi dalle testate di tutto il mndo: la nostra città ora è famosa anche per i 450 km a piedi del 48enne dopo la litigata con la moglie

Forrest Gump (foto da Today)

Erano tutti increduli quando uscì la notizia del 48enne di Como che, dopo una lite con la moglie, in pieno lockdown (o meglio con la Lombardia in zona arancione), per scaricare il nervoso e la rabbia ha percorso 450 km a piedi ed è stato ritrovato a Fano, nelle Marche. La vicenda, di cui ci siamo occupati anche noi (qui il link) è partita da Il Resto del Carlino, fino a diventare virale, in Italia, in pochissime ore. Poi la notizia è stata ripresa dalla Bbc, e ora la cosa sta diventando addirittura planetaria. Como, oltre che per i Promessi Sposi, il lago, le splendide ville e location naturali, rischia di diventare famosa nel mondo come la città dell'uomo che ha percorso 450 km pur di allontanarsi dalla sua dolce metà. La sua identità è rimasta segreta. Si sa solamente, sempre secondo quanto riportato su Il Resto del Carlino, che la sua reale meta era San Giovanni Rotondo il "maritoneta" (così ribattezzato dal giornalista Massimo Gramellini), voleva andare a pregare Padre Pio. Ma si è fermato a metà percorso, o meglio, è stato fermato da un controllo della polizia. Sembrerebbe anche, secondo la fonte, che alla fine non sia stato più sanzionato e che, raggiunto telefonicamente, abbia chiesto, a nome suo e della moglie di essere lasciato in pace. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Como a Fano a piedi, la notizia fa il giro del mondo: tradotta in tutte le lingue

QuiComo è in caricamento